Audit SEO: Cos’è e Come si Fa un’Analisi SEO di Qualità

Come fare Audit SEO e che cos'è

Molte volte ho sentito nominare gli audit SEO in modo totalmente inopportuno. Ma oggi finalmente vediamo di fare chiarezza su questo argomento, forse un po’ millantato.

Incominciamo subito dalla semplice definizione.

Che Cos’è un Audit SEO?

Un Audit SEO è un analisi SEO tecnica di un sito web che ha lo scopo di evidenziare i possibili miglioramenti. Essa solitamente copre due rami diversi della SEO: quella On-Page e Off-Page.

Si vanno così a scoprire i punti di forza e le debolezze di un sito, valutando la sua salute generale.

Non è infatti possibile pensare di poter migliorare i propri posizionamenti su Google senza aver prima studiato la struttura del sito, i suoi competitors e studiato la nicchia nella quale compete.

A Cosa Serve

Un audit deve andare a verificare che sia stato fatto tutto il possibile per ottimizzare un sito per i motori di ricerca, quindi grazie alla SEO, appunto.

Ovviamente se un cliente richiede un audit significa che vi saranno molti errori più o meno gravi nell’ottimizzazione di un sito, perché ovviamente per imparare la SEO ci vuole tempo e denaro (come qualunque disciplina).

Diciamo quindi che un’analisi SEO ben fatta permette di:

  • Migliorare i posizionamenti sui motori di ricerca
  • Aumentare il traffico
  • Aumentare le conversioni
  • Aumentare le vendite

ottimizzazione sito web


Ecco che l’audit risolve i problemi di tutti quei proprietari di siti che non se ne intendono molto di ottimizzazione per i motori di ricerca, ma vogliono comunque posizionare il proprio sito su Google.

Vorrei precisare che mi è anche capitato di trovare webmaster che non avevano nemmeno indicizzato il proprio sito o il proprio blog.

Come è Strutturato

Non esiste un modo solo per fare un’analisi SEO, quindi non esiste un tutorial vero e proprio su come fare un SEO Audit, però posso mostrarti il mio.

Di seguito comunque vi sono i principali fattori da tenere in considerazione.

SEO audit guida completa
Ecco i principali aspetti da considerare quando si fa un SEO audit

Analisi dei Contenuti

I contenuti sono tutto per un sito web o blog che sia. Senza contenuti non puoi sperare di essere trovato su Google. Non puoi sperare nemmeno di convertire i lettori in clienti.

Importanza dei contenuti

Non si parla solo di buoni contenuti, ma anche di una buona scrittura anche in ottica SEO.

Attenzione: ciò non significa che devi scrivere per i motori di ricerca. Tu devi sempre scrivere per le persone.

Ma ci sono degli accorgimenti da prendere, come i link autorevoli da inserire, oltre a quelli che rimandano ai vecchi post del tuo blog. Ci sono le keyword da inserire (attento, non parlo di keyword density, parlo di sinonimi e di long tail keyword).

L’HTML deve essere strutturato correttamente e dev’essere pulito, per evitare rallentamenti e bug.

Analisi Interna (SEO On-Page)

L’analisi interna è quella da cui si deve partire secondo me, perché è la base su cui poi ottimizzare un sito anche esternamente.

Senza un sito già ben ottimizzato in partenza non puoi pretendere di ottenere buoni posizionamenti.

L’analisi interna riguarda questi e tanti altri fattori (sono elencati solo i principali):

  • L’user-experience
  • Title tag
  • Attributi canonical
  • Velocità di caricamento
  • Struttura (categorie, tag)
  • Sitemap
  • Permalink
  • Https
  • Ottimizzazione per i dispositivi mobile
  • Gestione duplicati
  • Ads
  • Bounce rate
  • Robots.txt
  • Sicurezza
  • Redirect 301
  • Rich snippet
  • Valutazione di implementazione di AMP
  • Interlinking (importante)
  • Affiliate links
  • Meta tag
  • Dati strutturati
  • Bounce rate

Come ti ho detto, ho elencato solo i principali, ma sono tantissimi i fattori da tenere in considerazione. D’altronde se fosse tutto semplice non ci sarebbe nemmeno bisogno di un SEO audit. Se però ti interessa approfondire quali sono i fattori di posizionamento su Google eccoti accontentato.

Analisi Esterna (SEO Off-Page)

L’analisi esterna riguarda tutto ciò che noi non possiamo controllare, non direttamente.

Riguarda la popolarità del sito sui social, con lo scopo di verificare se è necessario procedere con eventuali implementazioni social sul sito e se è necessario occuparsi del lato social di un blog, per la creazione di una community.

Riguarda però anche il settaggio della Search Console di Google, la ricerca di eventuali penalizzazioni, la qualità e la quantità dei baklinks, l’analisi dei competitors e della nicchia.

Come Fare un SEO Audit Concretamente

Per svolgere un’analisi SEO completa è necessario chiedere al cliente i dati per accedere a Google Analytics e Google Search Console, oltre che quelli per accedere alla bacheca di WordPress.

Non è indispensabile, ma è molto utile per raccogliere il massimo numero di dati.

Se anche tu hai bisogno di un SEO Audit del tuo sito web posso aiutarti.

Ho svolto giusto un mese fa un audit SEO per un mio cliente, che ne è rimasto soddisfatto (di cui il feedback qui sotto).

Feedback audit SEO

> Spero che questo post ti sia stato d’aiuto, scrivimi o lascia un commento per qualche domanda.

Lorenz Crood

Ottimizzo i siti web con la SEO per posizionarli su Google dal 2011. Sono un consulente SEO e aiuto imprenditori e professionisti a creare e far crescere il proprio business online. Mi piace condividere le strategie di web marketing che sperimento. Leggi di più su di me | Apparso su | Inizia da qua

Ricevi direttamente nella tua casella di posta i trucchi SEO per i quali le aziende mi pagano

Ricevi tutti gli aggiornamenti e i contenuti premium.

Accedi

Scopri le Tecniche SEO per cui le Aziende Pagano Consulenti e Agenzie

Non è difficile se hai una strategia.

100% sicuro. Cancellati quando vuoi.

100% sicuro. Cancellati quando vuoi.

4 Comments

    1. Lorenz Crood

      Ciao Alessandro, mi fa piacere che abbia commentato ma la mia risposta ti deluderà ahah: nessuno, si tratta solo di un grafico di SimilarWeb.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

50% Complete

Iscriviti in modo da restare aggiornato

Niente SPAM, solo contenuti di qualità.

Ricevi tutti gli aggiornamenti. Cancellati quando vuoi.

65 Condivisioni
Condividi64
Pin1
Tweet
Condividi