Consigli Utili per Non Perdere Tempo ed Essere più Produttivo

Da un po’ di tempo ho notato che perdere la maggior parte del proprio tempo per ottimizzare il proprio sito web in ottica SEO (ad esempio con questa tecnica ingegnosa) non serve a niente.

Al contrario: ho scoperto che se dormi di più, ranki di più!

Mi considero un amante di quest’arte alquanto raffinata, che è molto più piacevole che fare link building, analisi SEO o dover spiegare ad un cliente a cosa gli potrebbe mai servire la SEO (ormai non conto più le volte!).

Prima credevo che per “sfondare” nel mercato avrei dovuto essere molto più veloce degli altri a pubblicare contenuti, inviare mail, creare infoprodotti e così via.

La verità è che i risultati non arrivano solo se sei una macchina da guerra.

Nella maggior parte dei casi accade proprio il contrario!

Nel corso della mia carriera ho avuto periodi di super-attività ed altre dove sono stato un un po’ sottotono. Ma è normale; anche a te sarà capitato scommetto. A chi non piacerebbe lavorare in modo constate e ultra-produttivo?

Sì, a tutti. Perchè anche se all’esterno siamo un po’ pigri abbiamo, chi più chi meno, il desiderio di realizzarci e fare carriera.

yoga

Per anni e anni ho seguito il fin troppo semplice modello che alla fine seguono tutti: lavora sodo, lavora di più e alla fine raddoppierai i profitti!

Non è affatto così. Si tratta solo di uno stereotipo, un’illusione. E lo dico per farti guadagnare tempo prezioso che io ho buttato via. Non è servito nemmeno un po’.

La spiegazione è molto semplice di quanto tu creda. Non fare finta di non saperlo.

Ogni volta che hai tanto tempo a disposizione per fare SEO prima devi controllare le mail, vero? Perchè forse ti ha scritto qualche cliente. Solo che poi vai su Facebook e noti che ci sono un sacco di novità; per non parlare del nuovo post del tuo principale competitor: una bomba in confronto ai tuoi, o sbaglio?

Va a finire che ti trovi su qualche giochino per bambini e adolescenti. Ancora 5 minuti e poi chiudo. Lasciamo fare solo un’altra partita e poi mi metto davvero al lavoro. Intanto passano i minuti, le ore. Strano! Ho fatto solo 4 o 5 partite, no?

Sono certo di una cosa, caro SEO:

So che l’hai sempre saputo, ma voglio confermartelo: più tempo hai e meno lavori

So anche che infondo lo sapevi pure tu, ma non hai mai voluto ammetterlo a te stesso.

Be’, è arrivato il momento di farlo.

Togliti dalla testa quella vocina che dice “lavora di più”, “non smettere”o cose simili.

Ottimizza il tempo; il tuo tempo.

Non usare 4 ore per un lavoretto; pianifica la giornata al mattino e avrai 25 ore in più di relax. Dopotutto è molto meglio rilassarsi con la coscienza a posto!

Qualità: 1 – Quantità: 0

Ottimizza la tua giornata e smettila di perdere tempo.

Spero che questo mini-post motivazionale ti sia piaciuto!
Ora che ne dici di passare alle cose concrete? Ti suggerisco questa mega raccolta di tutte le migliori tecniche SEO per migliorare il posizionamento del tuo blog!

Iscriviti alla newsletter per ricevere piccoli trucchi come questo per veri NERD. Poi condividi questo mini-post sui social e aiuta altri disperati come te a migliorarsi la vita come ho fatto io (aiutando anche me) 😉

Ricevi direttamente nella tua casella di posta i trucchi SEO per i quali le aziende mi pagano

Ricevi tutti gli aggiornamenti e i contenuti premium.

Accedi

Utilizza la migliore strategia SEO per WordPress

Non è difficile se hai una strategia.

100% sicuro. Cancellati quando vuoi.

100% sicuro. Cancellati quando vuoi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

50% Complete

Iscriviti in modo da restare aggiornato

Niente SPAM, solo contenuti di qualità.

Ricevi tutti gli aggiornamenti. Cancellati quando vuoi.

Condividi2
Tweet
Pin
Condividi
2 Condivisioni