Guadagnare Seriamente 500 Euro al Giorno Online con un Sito [No Clickbait]

Guadagnare 500 euro al giorno con online
Tempo di lettura: 7 minuti

C’è una marea di modi per guadagnare online con un sito. La maggior parte di questi però sono delle vere e proprie truffe. Non nel senso che ti rubano necessariamente i soldi, ma il tempo e la fiducia. Ma guadagnare tanto online, addirittura cifre come 500 euro al giorno è effettivamente possibile, se si sa come fare.

NB: Nel titolo ho scritto 500 euro in un giorno, ma si tratta solo di una stima. All’inizio ovviamente i guadagni sono molto più bassi, ma dopo qualche mese di lavoro i siti di streaming riescono tranquillamente a raggiungere quelle cifre e superarle. Non lo dico io, sono dati di fatto. Se non ci credi leggi qui, qui o qui.

Disclaimer: il metodo illustrato qui sotto per guadagnare con un sito 500 euro al giorno è illegale, infatti questa guida è a puro scopo informativo, non mi assumo nessuna responsabilità di ciò che farai, ed ha lo scopo di gettare uno sguardo su uno dei mercati sommersi più redditizi di sempre.

Anteprima guida su come guadagnare tanto online

Che interesse ho a piegarti questo metodo?

Fai attenzioneChi segue da un po’ il mio blog lo sa bene: io sono un SEO, un blogger ed un web marketer e guadagno già abbastanza bene con ciò che faccio.

Per questo posso permettermi di rivelare la potenzialità di una nicchia di cui nessuno fino ad ora ti ha mai parlato.

Non ne avrei nemmeno il tempo per occuparmi di altri progetti. Preferisco concentrarmi su questo blog e rivelare ai miei lettori questa nicchia profittevole ma al limite della legalità.

Chi invece lavora in questo settore non ha convenienza a parlartene… Si sa che quando si è fortunati e ci si trova in una boccia con dei pesci è meglio non invitare altri pesci, altrimenti il cibo per ciascuno diminuisce.

Quindi diciamo che il mio unico interesse qui è sperare che tu condivida questo articolo e ti iscriva alla newsletter 😉

AGGIORNAMENTO: in seguito alla numerosa richiesta di chiarimenti nei commenti, via mail e sui social e alla popolarità raggiunta dalla guida, ho deciso anche di rilasciare un corso completo che tratta proprio di questo argomento dalla A alla Z; per scoprire di più vai qui.

Insomma, non sono l’ennesimo venditore di truffe o di fuffa, e te l’ho appena dimostrato mettendo tutte le mie carte in tavolo.

Introduzione

Sicuramente il metodo migliore per guadagnare online è quello di creare un sito Internet. Non importa come lo monetizzerai, quella è la via. Ma di siti ne esistono di tanti, appartenenti a tante nicchie diverse.

Quello di cui voglio parlarti ora è un tipo di sito molto più profittevole del solito, che sta sempre più prendendo piede. Parlo dei siti di film streaming.

Infatti guadagnare con un sito di streaming è molto più semplice di fare soldi con un sito qualunque.

Lo streaming gratuito dei film è una di quelle cose più cercate su Google e i numeri del traffico online sono davvero esorbitanti.

Non dirmi che non sei mai capitato su siti come CineblogAltadefinizione o Casa-Cinema… Guardare film in streaming online è un’attività che è ben nota a (quasi) tutti.

Perché andare al cinema, comprare un DVD o abbonarsi a Netflix quando si può andare su un semplice sito per guardare tutti i film del mondo, da casa e gratuitamente?

Ok, ora vediamo come è possibile creare con facilità un sito di film streaming per guadagnare 500 euro in un giorno se non di più.

In particolare, prima vediamo come ottenere una marea di traffico e dopo come monetizzarlo.

Ah, aspetta. Ho anche creato un gruppo dedicato su Facebook, se ti interessa:

1# Crea il Tuo Blog Con WordPress

Sai creare un blog? Sai cos'è un hosting? E WordPress?
Se non sai come si crea un blog, cos’è WordPress o un hosting ti consiglio vivamente di leggere questo mio articolo. Dopodiché torna qua.

Come ho detto prima, i numeri del traffico dello streaming online sono esorbitanti, se si è capaci di posizionarsi con la SEO.

Quindi non puoi assolutamente affidarti a servizi di hosting gratuiti o scadenti, poiché fin sa subito il traffico è più alto dei siti normali per l’interesse che ruota attorno allo streaming gratuito.

Non solo, bisogna anche utilizzare un hosting Off-Shore, se non si vuole essere beccati. Insieme ad un sacco di altre tecniche per rendersi completamente anonimi in Internet, come una VPN, un dominio anonimo e tanto altro

2# Crea un Articolo Per Film

Dopo che hai comprato un hosting potente e hai installato WordPress dando vita al tuo sito web, incomincia a pubblicare brevi articoli (uno per film).

Per ottimizzare il tuo sito per i motori di ricerca come Google ti basta mettere in ogni post la foto del film, una breve descrizione o una recensione e se vuoi una scheda tecnica.

In fondo devi mettere i links a vari hosting di video esterni. Preferibilmente vanno inseriti più di un link per ogni film, in modo che se uno va offline ci siano dei sostituti.

Spesso i video vengono cancellati se gli autori ne richiedono la rimozione, ma avendo l’alternativa i tuoi visitatori potrebbero comunque guardare il film desiderato.

P.S. Esistono anche dei metodi per importare automaticamente migliaia di film con un singolo clic, facendoti risparmiare ore e ore di lavoro.

3# Pubblica Film Nuovi, il Giorno in cui Escono al Cinema

Guardare film online è un’attività per relativamente giovani, e i giovani vogliono film attuali, non del 1950. Se vuoi far scoppiare il tuo sito di visite da farlo andare in tilt e guadagnare tanto online, sii sempre il primo a pubblicare i film il giorno stesso della data di uscita nelle sale dei cinema.

Ti piace questo post?

Iscriviti per ricevere aggiornamenti (e altri contenuti premium).

Resta aggiornato
50% Complete

Ricevi gli aggiornamenti

Iscriviti per restare aggiornato

100% sicuro. Cancellati quando vuoi. Niente SPAM.

100% sicuro. Cancellati quando vuoi.

Questo è un metodo per ottenere davvero tanti visitatori, ma funziona solo momentaneamente, com’è ovvio che sia.

L’andamento del traffico probabilmente sarà simile a questo grafico:

grafico del traffico

4# Monetizza il Tuo Sito e Diversifica le Fonti

Ora che sai come far esplodere di visite il tuo sito, vediamo come monetizzarlo.

Come saprai ci sono vari modi per monetizzare il traffico di un sito web; Ecco i principali (se vuoi vederli tutti vai qua):

  1. Usa i classici ads. Hai dalla tua parte il fatto che probabilmente gli utenti del tuo sito non sono esperti e che puoi rimpinguare di pubblicità il tuo sito. Se proprio vuoi strafare posiziona la pubblicità in modo che non si possa evitare, tipo sui link che portano ai video.
  2. Usa i pop-up, una decina di pop-up che spuntano dal nulla quando un utente clicca da qualsiasi parte. Quelli sono soldi a palate!
  3. Usa i Link Locker per ottenere il massimo dal tuo sito web. Ne esistono 2 tipi:

  • Quelli che, come AdFly, fanno vedere per un tempo stabilito (di solito 5 secondi) la pubblicità ad un utente e poi lo portano al film scelto. Si guadagna poco, ma per l’utente la pubblicità non è invasiva. Per monetizzare un sito 500 euro al giorno bisogna avere un traffico enorme (AdFly fa guadagnare 5€ ogni 1000 utenti che saltano la pubblicità).
  • Quelli che non fanno vedere il video agli utenti finché non completano un’offerta (CPA) per cui noi guadagniamo una commissione. CPAlead è un ottimo sito con cui puoi creare il tuo Link Locker. I guadagni sono (molto) più elevati. Ecco una schermata della dashboard di CPAlead:

CPAlead

Con la freccia ho indicato dove posizionare l’URL del film al quale i visitatori vengono indirizzati subito dopo aver completato l’offerta per ricevere un Iphone in omaggio. In realtà ovviamente l’ignaro utente dovrà inserire il suo numero telefonico e abbonarsi ad un servizio a pagamento.

BONUS: Una delle Strategie Esclusive Per Aumentare i Guadagni – Ruota del Criceto

Come ho detto ci sono vari modi per guadagnare circa 500 euro al giorno. Ma chi ha detto che non puoi usarle tutte insieme?

Basta rimpire di ads e pop-up il tuo sito; poi applicare la tecnica della ruota del criceto: per ogni link ai film indirizza i tuoi visitatori ad una CPA profittevole, che a suo volta rimanda ad un link accorciato con AdFly che ci fa guadagnare un po’ di meno e così via secondo lo schema seguente:

ruota panoramica

Non ci sono limiti ai giri che facciamo fare ai nostri poveri visitatori sulla ruota del criceto (capito il nome, adesso?) perché non abbiamo bisogno di fidelizzare il pubblico. Il nostro unico interesse è guadagnare; il traffico ci sarà sempre.

Un po’ di esperimento vanno fatti per testare la “ruota” migliore 🙂

Per le CPA puoi usare CPAlead, mentre per gli URL shortener puoi usare oltre ad AdFly anche Uou.io. Comunque ne puoi trovare un’infinità di questi servizi se cerchi su Google.

StreamInc: il 1° Corso (Internazionale) che Svela Come Guadagnare con lo Streaming di Film, Partite e Serie TV

Siccome nessuno prima d’ora aveva mai descritto nel dettaglio il mondo segreto di chi vive grazie allo streaming illegale di film ho deciso di creare una guida completa.

Si tratta di StreamInc, il 1° corso al mondo sullo streaming.

Spero che questo articolo ti sia piaciuto e che ti abbia aperto gli occhi su una nicchia di cui nessun parla, ma grazie alla quale pochi fanno soldi a palate.

Piccolo consiglio: vuoi scoprire altre tattiche di guadagno con i siti di film streaming online e guadagnare un sacco di soldi da casa? Osserva quello che fanno siti famosi come CB01 o Altadefinizione. Altro che fare 500 euro al giorno.

Vuoi scoprire altri metodi per guadagnare online? Non hai scelta, devi per forza iscriverti alla mia newsletter.

Vai qui per scoprire invece come guadagnare con un blog normale.

Non scordarti di ciò che ho detto all’inizio; so che sei attratto dalla possibilità di guadagnare con un sito 500 euro al giorno, ma ricorda che questa guida è a puro scopo informativo.

Lorenz Crood

Ottimizzo i siti web con la SEO per posizionarli su Google dal 2011. Sono un consulente SEO e aiuto imprenditori e professionisti a creare e far crescere il proprio business online. Mi piace condividere le strategie di web marketing che sperimento. Leggi di più su di me | Apparso su | Inizia da qua

134
Lascia un commento

avatar
42 Comment threads
92 Thread replies
1 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
43 Comment authors
Lorenz CroodEleonoraAngelaDarioLaura Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Dario
Ospite
Dario

Una guida su una attività illegale che rovina il lavoro di attori, animatori, registi, montatori, tecnici del suono, cinema, fornitori di ristorazione. Ottimo lavoro!

Ally
Ospite
Ally

Ma quante cazzate. Nel 2010 2012 si facevano anche 3000 euro al giorno, ora con 100.000 visite al giorno con le migliori cpa per i film al massimo puoi fare 50 100 eur al giorno. Non dare false illusioni, da uno che di siti cosi li ha avuti per anni (con una media di 25000 user real time). Ciao

Laura
Ospite
Laura

Ottimo

Tommaso de Felip
Ospite

Peccato che questi sono i passaggi facili e che si farebbero per qualunque sito LEGALE. Fornendo un servizio di materiale coperto da copyright è evidente già a tutti gli spettatori che usano siti di streaming pirata, come l’hosting del film sia su ben 10 servizi di hosting differenti per ogni pellicola, che ogni sito ha almeno 4 5 mirror che sono gestite dai medesimi proprietari e come i soldi guadagnati dalla pubblicità vengano dirottati a società con sedi in europa, ma agli indirizzi indicati non vi sono che edifici sfitti o case abbandonate. Altrettanto i soldi fanno un bel gioco delle scatole passando, di mano in mano, cioè da conti aperti su piattaforme per il gioco d’azzardo ad altri conti offshore per perdere poi così traccia dei proprietari e dei collaboratori e di chi cassa gli assegni.
Oramai la polizia postale se volesse colpire questi siti di hosting che violano le leggi di copyright dovrebbero, colpire rendendo reato il solo usufruire degli spazi pubblicitari offerti dai siti di hosting pirata.
Detto questo, credo che per quanto riguarda la cultura cinematografica e la passione per il cinema i siti di streaming abbiano portato più persone a guardare film e pure ad andare al cinema, solamente che non ci si va più a vedere i bidoni per mancanza d’alternative.

Gino
Ospite
Gino

Ciao
Come faccio a regolamentare questo procedimento ? Non voglio Che sia illecito !
dove posso far accreditare i soldi guadagnati ?
Di sicuro non c\corrente ! Conosci qualche banca online che riesca a rispettare la privacy del cliente ?
Grazie mille

Danilo
Ospite
Danilo

Se ho cinque portali di straming implementati con adfly e 5000 utenti clickano sul link, questo mi conta 25000 impressions complessive (raggiungendo il limite giornaliero per il conteggio delle impress per ogni ip) o mi conta 5000 impressions a sito? Non riesco a capirlo

Tom
Ospite
Tom

Ciao ovviamente anche in un sito del genere bisogna mettersi in regola con la cookie law

Tom
Ospite
Tom

Perché anche leggendo la tua guida su cookie law non ho capito benissimo

Arrow87
Ospite
Arrow87

Ciao Lorenz,
sei stato chiarissimo in tutto e a breve farò l’iscrizione e guarderò la guida completa, avevo qualche domanda, la prima: se per ipotesi come inizio decido di creare un sito con immagini wallpaper di serie, film, natura, fantascienza scaricabili sul sito è illegale e violazione di copyright? poi la seconda: tu hai nominato il sito worldpress ma se ne possono usare anche altri tipo weebly etc..? questo a livello di inserire link streaming invece

Admin
Ospite
Admin

Ciao, con Adfly mi sono sempre trovato bene solo che in Italia ha un basso cpm, all’incirca 0,40, con Ouo.io è 1.5, ma paga? Non vorrei sprecare 5 dollari

Antonio
Ospite
Antonio

Ciao Lorenz, sei un grande! Grazie per questa guida intendo seguirti passo passo anche per altri corsi riguardanti web marketing e SEO.
La domanda che vblevo farti era un consiglio sull’eventuale nome da scegliere. Potrei contattarti in privato? Anche tramite mail. Grazie in anticipo!

Giulio
Ospite
Giulio

Ciao Lorenz e complimenti per le tue ottime guide. Dopo aver letto molto che è il primo passo fondamentale se vuoi capirci qualcosa, ho delle domande da farti sempre se vorrai rispondermi. Per anni sono stato collaboratore su un sito come admin che offriva un pò di tutto dai film, programmi, giochi, xxx ecc… Il metodo era molto semplice prelevare il materiale altrove inserendolo direttamente su server e da li creare il collegamento al sito e per poi scaricare il materiale con vari client con sezioni a pagamento tipo xxx Blu-ray ecc… Dopo aver letto la tua guida e altre sono consapevole che per una buona riuscita del mio lavoro streaming Hard dovrò spendere tra Hosting – un buon tema WordPress e altro circa €150.00 per iniziare. Adesso il mio quesito è il seguente: Non ho mai capito il guadagno del titolare del sito P2P anche perché io lo facevo solo per passione quindi mai preso un centesimo. Qui nella tua guida e nelle altre è diverso anche perché è diversa la procedura, guadagnare tranquillamente partendo dal nulla. Solo che non ho ben capito visto che il guadagno è con lo streaming dove andranno a finire i miei soldi o meglio come fare per averli. Inserire i links a vari video esterni non è così complicato ma così facendo vai a prendere a casa degli altri per poi inserirli nel tuo sito con il rischio di violazione della privacy e quella della violazione del diritto d’autore già successo in passato. Ma così facendo io cosa ci guadagno a parte la pubblicità Monetizzandolo con ads, pop-up e Link Locker? Quindi prima del guadagno e capire come cosa potrei rischiare seriamente?
Grazie e buon lavoro

Gino
Ospite
Gino

Ciao,ho scaricato il report ma vedo che nella seconda email a parte delle buone informazioni, non c’è un link alla sales.
volevo sapere di più del corso
Grazie

Mango
Ospite
Mango

Sí,ormai ne sono passate 48…

Undefined
Ospite
Undefined

Ciao avrei delle domande, premessa che la SEO non è il mio campo.

1. Facciamo caso il mio sito/dominio venga completamente oscurato da un momento all’altro. E che io abbia programmato un software in grado di rilevare questo fenomeno, quindi di avviare un procedimento di backup spostando il tutto su un altro hosting e dominio. Che impatto avrebbe lato SEO?

2. I “big” come acquistano i domini e l’hosting senza lasciare tracce?

Mango
Ospite
Mango

Ho giá scaricato il primo pdf e aspettato 24 ore ma non ho ancora ricevuto la mail.
Grazie in anticipo

Alessandro
Ospite
Alessandro

Che poi, mi sono sempre chiesto, perchè mai se “sai” guadagnare 500 € al giorno non lo metti in pratica tu stesso…Le cose sono 2
1) già hai il sito e hai visto che ci sono più problemi che altro (se non sei al livello top con conoscenze quasi da hacker)
2) le spese “eventuali” se ti beccano sono così grandi da farti desistere
ps cineblog esiste da anni per capirci quando ancora esisteva linkstreaming ,ancora prima di diventare quello che è adesso e deve stare sempre attento a non fare un passo falso perchè come si evolvono i metodi per aggirare i controlli si evolvono anche i controllori. Detto questo state attenti che i guadagni facili non esistono

Ro
Ospite
Ro

Grazie aspetto anche con ansia la tua guida su come scippare i passanti, clonare carte di credito oppure chissà rapinare una banca

Jacky
Ospite
Jacky

A che serve monetizzare un sito con pubblicità opprimente se poi i visitatori devono fare giri su giri per arrivare al video?

unnomeacaso
Ospite
unnomeacaso

bel blog,quello che volevo sapere è
se sia legale e possibile guadagnare da un sito di streaming
è fattibile?
dove potrei trovare i banner da inserire per un finto video di streaming?

50% Complete

Iscriviti in modo da restare aggiornato

Niente SPAM, solo contenuti di qualità.

Ricevi tutti gli aggiornamenti. Cancellati quando vuoi.

448 Condivisioni
Condividi448
Tweet
Condividi
Pin