I 6 Strumenti Migliori Per Fare Link Building Che Ti Servono

I migliori strumenti per fare link building

Ti ho visto! Un attimo prima dici al cliente di odiarlo facendogli credere di essere un santo, ma sotto sotto sei un black hat anche tu eheh… Infatti sei qui a leggere questi articoli!

Non lo sapevi che fare link building non è corretto secondo Google?

A parte gli scherzi…

Se sei una persona con un minimo di buonsenso dovresti per lo meno rispettare la link building.

Un po’ di tempo fa avevo già pubblicato la mia tecnica segreta per ottenere backlinks dai tuoi competitor, quindi mi sono promesso che avrei rivelato anche i tools che uso durante questo processo di ottimizzazione SEO Off-Page.

Procedi con cauzione perché quando perdi la tua retta via da white hat SEO, non puoi più tornare indietro: la frittata è fatta ormai! 😉

Attenzione: è consigliabile bere una birra mentre si utilizzano questi tool.

Disclaimer: questa lista di tool contiene link di affiliazione, ciò significa che per ogni vendita che facciamo ottenere all’azienda produttrice otteniamo una commissione. Ciò non costa nulla a te, ma ci aiuta a continuare a pubblicare contenuti utili e aggiornati. Inoltre, la politica di questo blog è quella di sponsorizzare unicamente prodotti e servizi di qualità e personalmente testati. Grazie per il tuo supporto!

Ho più recentemente pubblicato anche la lista dei miei tools SEO preferiti:

Tutti gli strumenti SEO che Attualmente Uso
Clicca sull’immagine per leggere la lista.

Ecco la lista degli strumenti per fare link building in ordine d’importanza!

[feature_box style=”27″ only_advanced=”There%20are%20no%20title%20options%20for%20the%20choosen%20style” alignment=”center”]

SEOZoom logo ufficialeSEOZoom

SEOZoom è il miglior tool per il mercato italiano quando si parla di SEO.

Con SEOZoom puoi effettuare la ricerca delle parole chiave migliori per il tuo sito, controllare il posizionamento giornaliero, tenere d’occhio i tuoi competitor e spiare le loro strategie, analizzare il tuo profilo backlink, analizzare gli investimenti PPC dei competitor e molto, MOLTO altro ancora!

 

semrushSEMrush > Analisi domini

Non puoi non conoscerlo. SEMrush è uno dei SEO tools più conosciuti. Esiste anche la versione gratuita, ma è molto limitante. Se utilizzi il mio link avrai una settimana di prova gratuita!

 

scrapeboxScrapebox

Scrapebox è il coltellino svizzero di ogni SEO (anche White Hat). Sarebbe come non avere la calcolatrice per un matematico. Se non ce l’hai non sai cosa ti perdi. Tramite questo link lo puoi acquistare a $67 al posto che $97.

 

sitegroundSiteground

Come ho sempre ripetuto in passato, Siteground è il migliore per l’Hosting – leggi la recensione onesta, che include pareri positivi e negativi – di siti piccoli e medi o VPS. Il supporto è più che eccellente quasi come la velocità. Straccia tutti i concorrenti e lo riconoscono tutti i blogger affermati.

 

Match.it domini scadutiMatch.it

Uso Match per trovare i domini scaduti in modo da usare la tecnica della broken link building o per creare dei blog da zero già con un boost di autorevolezza iniziale (per siti affiliate specialmente).

Si tratta di un tool conosciuto a pochi, molto potente se si sa usare (e molto pericoloso se non lo si sa usare). Bisogna infatti stare attenti con i domini scaduti in generale. Il mercato dei domini scaduti è un mondo davvero vasto e se vuoi approfondire l’argomento ti consiglio di partire da qua.

 

Ahrefs

ahrefsDi tutti i tool disponibili per verificare i backlinks di un sito web Ahrefs è il mio preferito (anche se per il mercato italiano preferisco SEOZoom, che è più specifico e ha un database più ampio), anche se Majestic non è male. Però Ahrefs è incentrato su questa funzione ed è il più aggiornato.

Per non parlare delle varie categorie in cui suddivide i backlinks: nuovi, rotti, persi. Puoi vedere le varie anchor, i domini di provenienza ed essere sempre aggiornato in caso di negative SEO.

[/feature_box]

Altre Risorse Utili

Per ora è tutto. Se dovessero emergere nuovi strumenti più potenti ed efficaci, aggiornerei questo post.

Se hai qualche domanda su uno di questi tool e la loro potenza lascia un commento qui sotto: rispondo a tutti!

Lorenzo Cagni

Ottimizzo i siti web con la SEO per posizionarli su Google dal 2011. Faccio anche il consulente SEO e aiuto imprenditori e professionisti a creare e far crescere il proprio business online. Mi piace condividere le strategie di web marketing che sperimento. Leggi di più su di me | Apparso su | Inizia da qua | Consulenza SEO

Ricevi direttamente nella tua casella di posta i trucchi SEO per i quali le aziende mi pagano

Ricevi tutti gli aggiornamenti e i contenuti premium.

Accedi

Scopri le Tecniche SEO per cui le Aziende Pagano Consulenti e Agenzie

Non è difficile se hai una strategia.

100% sicuro. Cancellati quando vuoi.

100% sicuro. Cancellati quando vuoi.

Hai bisogno di un consulente SEO?

guest
12 Commenti
Most Voted
Newest Oldest
Inline Feedbacks
View all comments
fran

salve,
ma wordai come si comporta con i testi in lingua italiana? sono in molti sul web a dire che è si un ottimo strumento avanzato che svolge molto bene il suo compito, ma in lingua inglese. Tu lo hai provato?
Grazie e complimenti l’ottimo e molto utile articolo

Kyle Finazzo

Questo è proprio un argomento interessante. Lo metto da parte per leggerlo, e metterlo in atto più tardi. Complimenti per i tuoi articoli.

Luca

Utilizzo da molto tempo il primo elencato: SEMrush (A mio avviso il più famoso). Gli altri non li conoscevo. Ottimo articolo!

black hat

Non conoscevo GSA, solo Scrapebox.

Salvatore

Grazie, mi serviva proprio una lista come questa.

tagliasiepi

E’ da un po’ che sono su internet e ho incontrato in questo
blog. Veramente ben fatto. Un caro saluto!

50% Complete

Iscriviti in modo da restare aggiornato

Niente SPAM, solo contenuti di qualità.

Ricevi tutti gli aggiornamenti. Cancellati quando vuoi.

8 Condivisioni
Share8
WhatsApp
More
Tweet
Pin