Google Cambia il Nofollow e Introduce “Sponsored” e “UGC”

nofollow, Google Cambia il Nofollow e Introduce “Sponsored” e “UGC”

Settembre 2019 – Dopo molto tempo Google si aggiorna e decide di cambiare le regole sull’attributo nofollow. Google sembra in vena di rivelazioni in questo periodo (mi riferisco a quanto i SEO hanno da poco appreso sulla paginazione standard).

Il famoso rel=”nofollow” non è più una direttiva che Google prenderà così com’è, ma lo tratterà solo come un consiglio.

Inoltre Google ha annunciato di voler introdurre nuovi attributi per i link (già attivi):

  • rel=”sponsored”, che andrà usato con i link sponsorizzati o comunque artificiali/commerciali (pubblicità, link venduti, ecc.)
  • rel=”ugc”, che andrà inserito nei link nei contenuti generati dagli utenti (come nei forum e nei commenti)

Il rel = “nofollow” rimarrà per tutti quei link di cui non si è sicuri della qualità del sito linkato, o a cui non si vuole passare juice (valore).

nofollow, Google Cambia il Nofollow e Introduce “Sponsored” e “UGC”
Se sei interessato alle recenti novità di Google, ti consiglio di leggere questo articolo (clicca sull’immagine)

Cosa c’è da Sapere

  • Sarà possibile usare più attributi contemporaneamente.
  • Non c’è bisogno di cambiare gli attributi vecchi, Google continuerà a rispettare gli attributi nofollow, anche se preferirebbe iniziare a vedere “sponsored” sui link commerciali.
  • Tutti gli attributi dei link, sponsorizzati, ugc e nofollow, funzionano già oggi come suggerimenti per Google. In quanto a scansione ed indicizzazione, nofollow diventerà un suggerimento a partire dal 1 ° marzo 2020

Perché Queste Novità?

Google ha deciso di decidere se considerare o meno il rel=”nofollow” per non farsi sfuggire informazioni utili sulle pagine linkate, che si possono capire dalle anchor text.

Ovviamente l’ha fatto anche per contrastare la SEO black hat e la link building in generale.

Inoltre si pensa che Google abbia capito che con tutti i link nofollow che ci sono in giro, il motore di ricerca si stia perdendo molte pagine utili o non attribuisca il giusto valore alle stesse (penso ad esempio ai link nofollow di Wikipedia).

Si sospetta che questi cambiamenti annunciati siano già stati usati dagli algoritmi di Google.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità della SEO iscriviti, perché se ci saranno novità ne scriverò qui sul blog.

Lorenz Crood

Ottimizzo i siti web con la SEO per posizionarli su Google dal 2011. Sono un consulente SEO e aiuto imprenditori e professionisti a creare e far crescere il proprio business online. Mi piace condividere le strategie di web marketing che sperimento. Leggi di più su di me | Apparso su | Inizia da qua

Automatizza la SEO: prova i tools che uso per i miei siti e quelli dei miei clienti.
Strumenti SEO gratis e non
Non perderti:  Migliorare la Tua Vita Professionale: Ecco Come [Metodo Semplice]

3
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
2 Thread replies
1 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
AndreaLorenz Crood Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Andrea
Ospite

Ciao Lorenzo,sto seguendo anche io attivamente questo cambiamento.
Nello specifico quello che mi interessa maggiormente è il cambio di metodologia.
Anche utilizzando nofollow, Google non ignorerà più il link ma lo analizzerà ugualmente, pur rispettando la volontà dell’autore di non voler raccomandare quella fonte. Gli stessi “sponsored” e “ugc” sono “hints” (suggerimenti).
A mio parere stiamo vivendo un cambio di paradigma che porterà contenuti naturali e generati con expertise (e l’asticella si sta alzando sempre più) ad ottenere piazzamenti ancora migliori. Staremo a vedere.

Colgo l’occasione per correggere un errore. Gli “hints” nofollow, sponsored e ugc sono attivi da ieri. dal 1 marzo 2020 diventeranno “hint” anche i nofollow utilizzati per scopi di crawling e indicizzazione.

Un saluto
Andrea

50% Complete

Iscriviti in modo da restare aggiornato

Niente SPAM, solo contenuti di qualità.

Ricevi tutti gli aggiornamenti. Cancellati quando vuoi.

12 Condivisioni
Condividi12
Tweet
Condividi
Pin