Servizio di Guest Posting (Guest Blogging) di Alta Qualità

Ottieni backlinks da siti reali e autorevoli, in modo naturale. Pensiamo a tutto noi.

Lascia fare a noi il lavoro sporco, siamo bravi proprio in questo.

Questo servizio di guest posting è adatto a: blogger, agenzie e affiliate marketers.

$

197

(anche con abbonamento mensile)

Basic

  • 1 guest post
  • DA 10+
  • Anchor generiche
  • Report standard

$

897

(anche con abbonamento mensile)

Exclusive

  • 10 guest post
  • DA 35+
  • Anchor a piacere
  • Report con brand

Come Funziona

1

Step 1 - Contattiamo i blogger

Il primo passo consiste nel trovare un blog autorevole e relativo al settore del tuo sito, disposto ad ospitare guest post in cambio di un backlinks dofollow. Questo processo comprende anche l'analisi dello storico del dominio e una verifica del suo posizionamento e delle metriche dello stesso. Fortunatamente disponiamo già di molti buoni contatti in varia nicchie.

2

Step 2 - Creiamo la relazione

Raggiungere e costruire relazioni con i blogger richiede abilità, pazienza e perseveranza. Utilizzando il nostro servizio, non sarà necessario dedicare un solo secondo a cercare di creare relazioni.

3

Step 3 - Scriviamo un contenuto di qualità

Non usiamo article spinner: creiamo un vero contenuto che verrà letto dai lettori del blog ospitante.

4

Step 4 - Inseriamo il link

Non lo inseriamo a caso, ma facendo attenzione alla reale possibilità che le persone lo clicchino. Google scopre subito se un backlink è artificiale. Per questo sconsiglio tutti i servizi economici che promettono backlinks autorevoli (come su Fiverr). Si tratta di backlinks contentestuali, non nella bio dell'autore, quindi i più potenti in assoluto.

4

Step 5 - Creiamo un report (anche col tuo brand)

Puoi scegliere di:

  • Ricevere il report normale con i guest post pubblicati e l'eventuale promozione
  • Ottenere un rapporto pulito, senza logo che puoi inviare ai tuoi clienti

Perché Scegliere Proprio Questo Servizio di Guest Posting?

  1. Perché è sicuro e affidabile: si tratta di backlinks naturali
  2. Perché si tratta di link in-content (quelli che piacciono a Google)
  3. Niente PBN
  4. Niente directory, commenti, forum o roba simile
  5. Link circondato da altri link autorevoli
  6. Articoli scritti in vero italiano
  7. Ottieni dei report
  8. Non esistono altri servizi simili

F.A.Q.

Cos'è il DA?

Quanto sono lunghi i contenuti?

Sono link sicuri?

C'è il rimborso?

Come Ottenere il Massimo

Utilizziamo questi collegamenti esatti per i nostri clienti e altri progetti SEO. Ecco alcuni suggerimenti per ottenere il massimo da questo servizio di guest posting:

 

Mescola e abbina siti con diversi DA

La maggior parte dei backlinks di un buon sito solitamente è composta da baklinks con DA inferiore a 40, poiché è più difficile ottenere backlink di autorità più elevati.

Detto questo, dovresti diversificare le provenienze dei tuoi link. Ad esempio, invece di ordinare (x5) DA 10 + link tirocini, si dovrebbe mescolare e ordine (x1) DA 10, (x1) DA 20, e (x1) DA 35.

 

Diversifica le tue pagine di destinazione

Mentre è naturale avere un’alta percentuale di backlink verso la tua home page, dovresti comunque scegliere come target altre pagine del tuo sito. Le migliori pagine da colpire sono spesso ricche di contenuti e mirate a parole chiave.

 

Usa il tuo le anchor in modo intelligente

I giorni in cui si deve usare anchor esatte sono finiti da tempo.

Gli algoritmi di Google sono in grado di capire di cosa tratta una pagina anche senza testo di ancoraggio. Come regola generale, la maggior parte delle ancore dovrebbe brandizzata. Esempi di testo di ancoraggio “brand” sono “Lorenz Crood” o “LorenzCrood.com”. Usa ancore ricche di parole chiave con parsimonia e raramente.

 

Varia il conteggio delle parole

Come accennato in precedenza, per impostazione predefinita, il tuo link verrà inserito in un articolo di 500 parole.

Se vuoi ridurre le impronte e mantenere le cose il più “naturali” possibili, allora dovresti prendere in considerazione l’uso di diversi conteggi delle parole. Ad esempio, se ordini (x3) posizionamenti, sarebbe una buona strategia utilizzare la lunghezza predefinita (500 parole), 1.000 parole e 1.500 parole.

 

Sii costante, ma in modo casuale

Ordinare nuovi posizionamenti di link su base mensile è una buona idea, ma è necessario mantenere i tempi randomici. Se ordinate mensilmente, randomizzate sempre quanti ne ordinate. Ad esempio, ordina (x5) nel mese uno, (x3) nel mese due, (x7) nel mese tre, ecc.

 

Sii paziente

Se fossi nel 2012 vedresti i risultati di ritroso in pochi giorni o settimane anche con un guest posting fatto a spanne. Le cose sono diverse ora. I backlink impiegano più tempo a vedere un effetto perché Google impiega più tempo a “fidarsi” dei link a ritroso.